Servizio Validazione PEF rifiuti

Share

Facebook Disc Solid Red
X Disc Solid Red
Linkedin Disc Solid Red
Whatsapp Disc Solid Red

Servizio di Validazione PEF rifiuti

L’Autorità di regolazione (ARERA) ha adottato il metodo per la determinazione delle entrate tariffarie per la gestione dei rifiuti urbani per il quadriennio 2022/2025 (MTR-2). In Lombardia, il Comune svolge un ruolo fondamentale nell’approvazione del Piano Economico Finanziario (PEF) del servizio. Il ruolo del Comune in questo processo è definito dall’articolo 7 della delibera come segue:

  1. Ricezione del PEF predisposto dal gestore.
  2. Consolidamento del PEF attraverso l’integrazione e/o modifica secondo criteri funzionali al riconoscimento dei costi efficienti di investimento e di esercizio previsti dal MTR-2.
  3. Validazione del PEF (Completezza, Coerenza e Congruità dei dati).
  4. Assunzione della determinazione di approvazione del PEF e della “proposta tariffaria.”
  5. Trasmissione all’ARERA della “proposta tariffaria” e delle tariffe all’utenza corredate dalle relative deliberazioni.

AnciLab offre ai Comuni un servizio specialistico per garantire professionalità e terzietà in questo processo di validazione, che comprende due livelli:

a) VALIDAZIONE DEL PEF (servizio base):

  • Verifica della completezza, coerenza e congruità degli elementi di costo riportati nel PEF rispetto ai dati contabili dei Gestori.
  • Verifica del rispetto della metodologia prevista dal MTR-2 per la determinazione dei costi riconosciuti.
  • Verifica dell’equilibrio economico finanziario del servizio fornito dal gestore.
  • Svolgimento delle attività da remoto, con incontri online se necessari.

b) SUPPORTO GESTIONE CRITICITÀ (prestazione eventuale e integrativa):

  • Interventi preventivati “a corpo” per risolvere criticità complesse emerse durante la fase di validazione.
  • Coinvolgimento di esperti in diverse discipline.
  • Analisi, approfondimenti e incontri con il Comune ed il Gestore per risolvere problemi specifici.

AnciLab acquisirà la documentazione necessaria tramite una piattaforma di interscambio documentale accessibile al referente designato dal Comune. L’accesso alla piattaforma sarà attivato con la sottoscrizione del contratto. AnciLab verificherà la completezza della documentazione e avvierà il servizio, con eventuali incontri online con il Comune per chiarimenti. Al termine dell’attività, la documentazione aggiornata sarà restituita in formato testo tramite la piattaforma e via PEC al Comune.

Documentazione

AnciLab acquisirà la documentazione necessaria tramite una piattaforma di interscambio documentale accessibile al referente designato dal Comune. L’accesso alla piattaforma sarà attivato con la sottoscrizione del contratto. AnciLab verificherà la completezza della documentazione e avvierà il servizio, con eventuali incontri online con il Comune per chiarimenti. Al termine dell’attività, la documentazione aggiornata sarà restituita in formato testo tramite la piattaforma e via PEC al Comune.

Share

Facebook Disc Solid Red
X Disc Solid Red
Linkedin Disc Solid Red
Whatsapp Disc Solid Red

Procedure di affidamento

Le procedure di affidamento del servizio possono essere gestite sulle piattaforme telematiche di e-procurement di Regione Lombardia (SINTEL) e/o il mercato digitale per gli acquisti sotto soglia comunitaria di beni, servizi e lavori di manutenzione (MEPA).

Per informazioni, contatta:

Email Disc Solid Red

Erica Dragonetti