Leva Civica

Partecipazione attiva dei giovani e opportunità di crescita formativa e occupazionale

Sebastiano Megale“L’iniziativa investe la cittadinanza attiva, ossia la partecipazione democratica alla vita della comunità civile, promuove le competenze di cui deve dotarsi il cittadino che si muove nella società della conoscenza.”

foto-piccola-stucchi Maria Luisa Stucchi“Le esperienze realizzate nei Comuni, monitorate nei 3 anni di attività della misura, hanno evidenziato come la LEVA CIVICA svolta in Comune possa considerarsi una componente permanente dello sviluppo personale, un’occasione di inserimento sociale che si realizza grazie alla conoscenza delle opportunità offerte dal territorio.”

 

La Leva Civica Regionale, iniziativa cofinanziata da Regione Lombardia e dagli Enti Locali della Lombardia che vi aderiscono, è un percorso in grado di coniugare la partecipazione attiva dei giovani a opportunità di crescita formativa e occupazionale.

La Leva Civica Regionale realizzata all’interno degli Enti Locali lombardi è finalizzata a:

  • accrescere le proprie competenze formative e professionali attraverso la conoscenza e la partecipazione ai progetti e ai servizi della comunità locale;
  • favorire la conoscenza e l’accesso al mondo del lavoro nel settore pubblico e presso gli operatori economici del territorio;
  • maturare il proprio senso civico attraverso esperienze di cittadinanza attiva;
  • aumentare la conoscenza delle istituzioni pubbliche locali, del territorio e dei suoi servizi;
  • svolgere attività utili alla comunità locale e migliorare i suoi servizi;
  • incentivare i processi di autonomia tramite l’assunzione di responsabilità su temi di pubblico interesse;
  • riconoscere e certificare le competenze, secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali della Regione Lombardia (QRSP).

I percorsi di Leva Civica Regionale hanno una durata di 9 mesi.

ANCI Lombardia, in coerenza con quanto prevede la LR n. 33 del 16 dicembre 2014, ha commissionato la gestione delle attività formative collegate alla LevaCivica ad un ente accreditato ai servizi di istruzione, formazione e lavoro.

AnciLab garantisce la validità dei percorsi formativi svolgendo, per ANCI Lombardia, le seguenti attività:

  • definizione criteri e modalità della progettazione e dell’erogazione della formazione;
  • realizzazione del piano formativo;
  • organizzazione e realizzazione della formazione d’aula;
  • certificazione delle competenze acquisite.

Inoltre, le attività di tipo amministrativo e gestionale che Ancilab svolge per ANCI Lombardia, nel programma di diffusione della LevaCivica, riguardano tre macro ambiti:

  1. Assistenza per l’accreditamento dei Comuni associati ad ANCI, e degli Enti legati all’associazione da accordi di parternariato (LR n. 33 del 16 dicembre 2014);
  2. Svolgimento delle attività connesse alla presentazione di progetti di Leva Civica;
  3. Svolgimento delle attività connesse alla gestione di progetti di Leva Civica.

Leggi la guida di presentazione di LevaCivica:

 

Il sito della Regione Lombardia su Leva Civica

Il sito della LevaCivica di ANCI Lombardia: levacivicaregionale.blogspot.it