Il sistema Ra.S.Da: una procedura essenziale per la segnalazione dei danni causati da eventi calamitosi

I video sono dei sussidi che presentano strumenti e modalità operative in merito alla compilazione della scheda raccolta danni, affinché il sistema regionale possa funzionare al meglio.

Il percorso formativo si concretizza in una serie di tutorial dedicati al sistema Ra.S.Da. (Raccolta Schede Danni), che consente agli Enti locali di segnalare alla Regione i danni al settore pubblico e privato, uniti alle spese di prima emergenza derivanti da eventi calamitosi naturali. La procedura di raccolta dati è essenziale al verificarsi dell’evento calamitoso.

Il sistema Ra.S.Da., conosciuto in particolare dai Comuni che hanno vissuto criticità legate ad avversità metereologiche o al rischio idrogeologico, permette di conoscere in pochi giorni l’impatto del danno sul territorio. Tale prima ricognizione è importante poiché aiuta Regione nell’attività di invio al Dipartimento della Protezione Civile del cosiddetto quadro di sintesi con la stima dei danni subiti e di verificare se si è nelle condizioni per richiedere lo stato di emergenza.


L’importanza del Piano di Protezione Civile: indicazioni per i Sindaci

Videolezione a cura di Antonella Belloni, Funzionario di Regione Lombardia

Protezione Civile: il sistema nazionale, la realtà regionale

Videolezione a cura di Chiara Ghidorsi, Responsabile tecnica della Sala Operativa Regionale di Protezione Civile di Regione Lombardia

Attività e procedure di allertamento per rischi naturali: stato dell’arte al 2020

Videolezione a cura di Maurizio Molari, Referente delle attività di allertamento in Regione Lombardia

Il Sistema Ra.S.Da.
Aspetti procedurali in carico ai Comuni

Videolezione a cura di Carmela Melzi, Unità operativa post emergenza e infrastrutture critiche
Con la partecipazione di Luisa Sbarbati, UTR di Brescia Sicurezza del Territorio e Difesa del Suolo, e
Giovanni Fior, Città di Darfo Boario Terme, Settore Tecnico – Manutenzione ed Edilizia Privata.

Procedure e modalità di accesso al finanziamento regionale delle opere di pronto intervento attivate dai Comuni e loro forme associative.

Videolezione a cura di Nicodemo Arrizza, Protezione Civile Regione Lombardia
Con la partecipazione di Manuele Perotti, Protezione Civile Regione Lombardia

Dall’evento alla richiesta della dichiarazione dello stato di emergenza: chi fa cosa e quando

Videolezione a cura di
Carmela Melzi, Unità operativa post emergenza e infrastrutture critiche
Paolo Grassi, Protezione Civile Regione Lombardia